Emulsio lavaincera

Pubblicato il da ondamagisblog2

Prima di traslocare nell'appartamento in cui vivo, abitavo in un altro più piccolo, ma molto bello, con i pavimenti di un bel marmo pregiato, che, però, necessitava di molta manutenzione, per quanto riguardava la pulizia, nonostante l'ottima solidità di qualsiasi pavimento in marmo che si rispetti.

 

Di detergenti ne avevo provati diversi, facendo ricorso perfino alla lucidatrice - che odiavo - ma sempre senza piena soddisfazione, per cui decisi di indirizzarmi verso il più famoso, il re dei detergenti per il pavimento, in particolare quelli inceranti: l' EMULSIO LAVAINCERA!

 

Ne ero rimasta debitamente lontana, poiché era mia intenzione rimuovere definitivamente la cera dal pavimento, perché bisognosa di troppe attenzioni: ad ogni minima goccia d'acqua o ad ogni minima impronta di mio marito, quando usciva dal bagno dopo la doccia, ecco puntuale lì, le malefiche pedate da cancellare!

Io ci provai. Certo, che ci provai. Con il DECERANTE EMULSIO... ma di questo vi parlerò più giù. ^__^

 

Il problema che seguì, però, al deceramento, era un pavimento opaco, brutto a vedersi, molto simile al viso spento di una persona malata, Per questo, credetti opportuno tornare ad incerarlo. E che cosa c'è di meglio della cera per trarre il massimo dello splendore da un ottimo pavimento di marmo,  che torna ad esser bello come il viso di una persona che sta perfettamente bene in salute? Eccomi, quindi, tornata ad un prodotto che odiavo-amavo: l'EMULSIO LAVAINCERA!

 

Oggi, perciò, memore della mia esperienza, terminata perché dove vivo ora non c'è un pavimento in marmo, voglio illustrare questo prodotto, che ricordo sempre con molta soddisfazione, perché più sbrigativo e agile da usare, utilissimo a chi, come me, non ha mai molto tempo da dedicare a nessuna delle attività domestiche. Anzi, meno male che ci sono prodotti come questi della EMULSIO, che facilitano la vita a noi donne, che ci dibattiamo tra la necessità di un lavoro (soprattutto per far quadrare il bilancio) e lo star dietro alle faccende domestiche, senza il minimo aiuto da parte di nessuno!

 

Trovai, infatti, ideale per me, questo prodotto che deterge e incera i pavimenti, risparmiandomi la disperazione e l'impegno dell'applicazione della vera e propria cera.

Sì, perché EMULSIO LAVAINCERAdeterge e lucida in una sola passata”, come recita il flacone, essendo ricco di cera di Carnauba. Tra i pavimenti inclusi, però non ci sono solo quelli in marmo, bensì anche il parquet, la ceramica, il cotto, il granito e la graniglia, poiché si stende molto facilmente applicandosi senza troppa fatica e, soprattutto, senza il bisogno di usare la lucidatrice! Il che vuol dire un sacco di tempo risparmiato e pulizia e splendore assicurati! E, poi, il profumo di fresco all'essenza di lavanda che lascia è davvero piacevole all'olfatto.

 

 

COME SI USA EMULSIO LAVAINCERA

Si spruzza direttamente sul pavimento, stendendolo poi uniformemente con un panno umido, quindi si lascia asciugare il pavimento, che ha beneficiato dell'ottimo prodotto.

Al termine bisognerebbe passare un panno morbido e asciutto, cosa che io non ho mai fatto, per mancanza di tempo, ma che – notai -  non modificava affatto il lucido splendore del mio marmo.

 

 

L’ultima volta che acquistai EMULSIO LAVAINCERA era ed è ancora  venduto in un flacone da 900 ml, ma il costo era di € 3,49, in offerta. Il suo prezzo reale, allora, era però € 4,29. Non proprio economico, ma, se si considera che la quantità da spruzzare direttamente sul pavimento è minima per ogni applicazione, i conti tornano né ci si pente di averlo acquistato!

 

É un prodotto che mi sento di consigliare, soprattutto, a tutti coloro che hanno pavimenti in marmo e poco tempo a disposizione.

Commenta il post

caiomario 10/15/2012 17:43

Avere il prodotto idoneo permette di ottenere sempre dei "brillanti" risultati.

caiomario 10/15/2012 17:41

Da sempre marchio affidabile!!!

Laura 10/13/2012 21:08

Caspita il marmo richiede davvero tante attenzioni... mi ricordo dai miei... :-)

monica c. 10/13/2012 14:27

lo uso spesso, anch'io trovo che sia un buon prodotto