Mastrolindo bagno pulito infinity

Pubblicato il da ondamagisblog2

Nel marzo 2010, pur coinvolta sempre in mille cose da svolgere contemporaneamente, sono riuscita a traslocare nel nuovo appartamento in cui vivo attualmente. Il paradosso, però è stato che,  nonostante mi dovessi e - volessi -occupare personalmente dell'allestimento della casa, non avevo mai un momento libero per presenziare, essendo sempre sotto 'sequestro' lavorativo, a causa delle assurde e inutili riunioni, che da pomeridiane si trasformavano, il più delle volte, in serali, spuntate fuori dal nulla, solo pochi giorni prima, quando, ormai, tutto il team aveva già programmato la giornata inserendo perfino delle visite mediche, le quali, spesso, sono state spostate o giustificate con permessi da recuperare.

La sede, inoltre, era piuttosto lontana, per questo per le pulizie e le cure della nuova casa, già ben prima del trasloco, delegai un caro amico, alla tinteggiatura delle pareti e all'acquisto di alcuni prodotti per la pulizia, di cui si sarebbe occupata una simpatica ragazza, che lavorava presso un albergo, recuperata tramite le conoscenze di lavoro di mio marito, a cui faceva comodo qualcosa in più per arrotondare lo stipendio.

 

Fu così che Gianmario acquistò, tra gli altri, questo MASTROLINDO BAGNO, nella  formula Pulito Infinity”, che mi piacque molto per l'odore gradevole e morbido, per il suo colore e, soprattutto, per l'ottima resa!

 

Io ero abituata all'asetticità di un altro detergente, pur ottimo, ma meno intensamente odoroso, mentre questo MASTROLINDO BAGNO ha un odore così forte e pregnante che si sente già da una bella distanza. Sui sanitari, inoltre, dopo averli detersi, per giorni interi, resta questo gradevole e dolce profumo, che non fa certamente pensare ad un detergente per bagno, bensì ad un deodorante per ambienti, come mi sembrò appena lo annusai, richiamandomi alla memoria addirittura la fragranza dei fiori d'arancio.

 

 

MASTROLINDO BAGNO FORMULA 'PULITO INFINITY'

Questo buon detergente per i sanitari è un gel concentrato per superfici dure, di un bel color  azzurrino, venduto in una bottiglia bianca in plastica, da 1 litro, dotata di una bella e comoda maniglietta, per afferrarlo meglio, e il tappo blu, che si può svitare facilmente quando lo si deve usare come dosatore, dotato di una levetta bianca, che si alza nel caso si voglia spruzzarlo direttamente sulla superficie da pulire.

Il prezzo di vendita di allora era di € 2,25 ma che, ricomprandolo, ho avuto la piacevole sorpresa di trovarlo in offerta a soli € 2,09.

 

L'etichetta sulla facciata principale è la solita, con l'ormai arcinoto omino o genio che si voglia, più i disegni di un paio di sanitari come la vasca e il lavandino.

L'etichetta del retro, invece, celeste e bianca, riporta le istruzioni.

Questo detergente - vi è scritto -, grazie alla sua formula speciale, crea una solida barriera anti-sporco, che protegge più a lungo i nostri sanitari. Previene, inoltre, dal ridepositarsi più rapido del calcare, delle macchie d'acqua e di sapone sulle loro superfici, lasciando un'igiene più prolungata nel tempo e, soprattutto, più libertà a noi donne, o a chi effettua le pulizie in casa, di vivere senza lo stress continuo di vedere macchiati i sanitari appena puliti.

 

MASTROLINDO BAGNO, nella nuova formula 'Pulito Infinity', è ideale sulle superfici della vasca, del water e del lavandino. Non ho capito però perché non sia stato inserito anche il bidet?

 

 

COME SI USA

Il detergente MASTROLINDO BAGNO 'Pulito Infinity' si può usare in due modi:

 

1) diluito in 5 litri d'acqua, nella quale saranno necessari 2 tappi misurino, che equivalgono a 60 ml, al termine della quale operazione non bisognerà di risciacquare. Un gran vantaggio, non credete?

 

2) L'altra possibilità è quella di usarlo puro, versato direttamente sui sanitari, dopo il quale è, però, necessario il risciacquo, quindi una passata con un panno umido su tutta la zona detersa.

 

Dalla mia esperienza diretta, posso aggiungere, inoltre, che essendo in gel, MASTROLINDO BAGNO 'Pulito Infinity' dura tantissimo, perché una piccola quantità, se usata pura, già a contatto con pochissima acqua,  si scioglie trasformandosi in tantissima schiuma.

 

 Gli AVVERTIMENTI di quella etichetta B, di cui dicevo più su, infine, riguardano i materiali su cui non bisogna usare il detergente, cioè: marmo o materiali contenenti marmo, vasche - smaltate, colorate o più vecchie di 10 anni - e tappezzeria.

 

In effetti, MASTROLINDO BAGNO è piuttosto forte, corrosivo ed efficace. Un altro prezioso consiglio della casa produttrice è, infatti, quello di non lasciare mai il detergente su una superficie per più di 10 minuti. Questo particolare posso confermarlo perché l'ho notato personalmente: è vero che tiene i sanitari lontani dallo sporco più a lungo, così come è corrosivo e potente. Sarà, perciò, il caso di fare attenzione a non portarsi le mani agli occhi, prima di un salutare lavaggio, al termine dell'uso. O mettersi i guanti quando lo si utilizza, raccomandazione valida, soprattutto, per le persone con la pelle particolarmente sensibile.

E, per finire, il classico e risaputo ammonimento (almeno per noi adulti): “tenere lontano dai bambini”. E' davvero pericoloso, credetemi!

 

MASTROLINDO BAGNO viene prodotto dalla Procter & Gamble S.r.l., sita in

via Giorgio Ribotta, 11

00144 Roma.

 

Esiste anche un numero verde per il servizio consumatori, rispondente all' 800 125 657;

 

e un sito web: www.mastrolindo.it.

 

La Procter & Gamble, infine, ha adottato, da qualche tempo, un atteggiamento ecologista, in quanto ha aderito all'iniziativa per una pulizia sostenibile, meno inquinante e più rispettosa della salute umana e dell'ambiente che ci circonda, come si evince dal logo con il globo terrestre e il sito a cui fa riferimento (www.sustainable-cleaning.com) presente, dal 2005, sull'imballaggio che contiene detersivi, saponi e prodotti per la pulizia della casa, esattamente com'è questo MASTROLINDO BAGNO.

 

Di questo prodotto io sono rimasta pienamente soddisfatta, per cui lo consiglio vivamente.

Commenta il post

Tiziana 10/20/2012 23:04

Mi sembra proprio un ottimo prodotto. Buona domenica :-)

Laura 10/20/2012 18:36

Mastrolindo... l'ecologista che non usa il bidet :D

monica c. 10/20/2012 15:36

uso altri prodotti di mastro lindo, ma questo per il bagno devo ancora provarlo